Però vivo per te, e questo mi basta.

Cara Vita, amore mio,

ti amo. E non pensavo di essere capace di un amore tanto grande, di tanto coraggio, e del perdono. Ti guardo e non provo più dolore per quello che mi hai fatto, se mi hai provocato pianto o rabbia. No amore mio, non posso ricordare, perché quel che mi resta è la convinzione di amarti e di non aver mai amato tanto nessun altro.

Mio amore unico, mio amore solo. Il tuo profilo così tenero, severo nelle convinzione, sleale nelle affermazioni, il tuo profilo in una foto in bianco e nero mi ricorda il sobbalzo del mio cuore al mio primo vederti, all’avere capito che ti amavo.

Chiunque ti ha avuto e ti avrà amore mio non sa che qui c’è qualcuno che ti ama di più. A quest0 sentimento incompleto e devastato ma redivivo mi aggrappo ogni giorno, più volte al giorno, e di notte, nei sogni convulsi. E se mi sveglio alle 5 del mattino tu sai perché accade, lo sapevi, perché mi avresti svegliato alle 8, talvolta alle 8.40 con un buongiorno. E capivamo di avere capito. Aspettavo che venissi a prendermi a mezzogiorno, e anche se non arrivavi io ti amavo ancora, ti amavo di più.

Cara Vita, a te voglio sacrificare questi  miei giorni, questo mio tempo, per riaverti, almeno un secondo. Perché voglio incontrare la luce dei tuoi occhi ancora. E la speranza mi guida irrazionalmente, anche se so che la ragione ha altre strade.

Ti aspetto domani, e se non ci sarai, dopodomani. Ma io aspetto perché vivo nell’attesa di qualcosa che non accadrà, o forse non tornerà. Però vivo per te, e questo mi basta.

Tua, V.

 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in virginia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...